Progetto “Materna San Marcellino – Bambility”

Il Progetto è finanziato da:

Autofinanziato

Sorrisi a 4 Zampe con Bambility®: il progetto si rivolge a bambini dell’istituto scolastico con lo scopo di aiutare lo sviluppo sociale, emotivo e motorio attraverso la relazione con gli animali.

Obiettivi principali:

  • potenziamento dell’area cinetica e della competenza nella realizzazione di momenti e abilità motorie;
  • miglioramento nell’integrazione delle componenti psichiche e motorie;
  • promozione del benessere della persona e dell’animale, intervenendo su aree emotive, motivazionali, cognitive e cinestetiche;
  • incremento della consapevolezza del sé, anche dal punto di vista psico-corporeo.

Perché agire attraverso la relazione con gli ANIMALI

Di seguito quello che si realizza con il coinvolgimento dell’animale in ambiti adeguatamente organizzati e che ci hanno mosso nel progettare l’attività di Sorrisi a 4 zampe con Bambility®:

  • Suscita un gran numero di emozioni diverse, portando così ad una maggiore tendenza ad esprimere emozioni;
  • Costituisce un forte elemento catalizzante facilitando così attività di decentramento e di aumento della concentrazione;
  • L’animale non ci giudica e da lui non ci sentiamo valutati quindi ci possiamo lasciar andare ad una maggiore libertà espressiva;
  • Si tende in sua presenza a non aver bisogno della comunicazione verbale ma spinge a proposte operative;
  • Rappresenta il valore della diversità e multi fattorialità.

Comunicare attraverso il gioco

Il gioco contiene degli attributi essenziali che vanno ad agire su dimensioni essenziali:

dimensione affettiva • dimensione cognitiva
dimensione motoria • dimensione relazionale

L’attività ludica è anche la forma più naturale e spontanea per comunicare. Insieme a fantasia creatività possiamo dire che sia parte costituente, fondamentale del mondo del bambino. L’attività ludica comincia nel momento in cui il bambino inizia a prendere coscienza del mondo, fatto di cose e persone che lo circonda. Per questo motivo nel gioco si esprime un vero e proprio scambio sociale. Inoltre molte ricerche etologiche e psicologiche hanno evidenziato come il gioco sia un potente mediatore e aiuti nell’apprendimento ed assimilazione delle regole.

Unire sviluppo psico-fisico ed emotivo

Da tempo l’OMS ha richiamato l’at­tenzione sul ruolo cardine, al fine della promozione della salute e del benessere del bambino e dell’adolescente, dello sviluppo di capacità emotive e sociali. Questo perché negli ultimi anni si è dato sempre più spazio alla stimolazio­ne e all’apprendimento di capacità cognitive.

Oggi i bambini conoscono e sanno fare una moltitudine di cose e ciò che manca loro, è la capacità di ge­stione delle relazioni interpersonali e delle proprie emozioni.

Ormai è risaputo che per un cor­retto sviluppo emotivo del bambino non si può prescindere dal lavorare per far sì che le tre aree dello svi­luppo della personalità, quella co­gnitiva, emotiva e motoria, abbiano nel bambino uno sviluppo armoni­co ed una corretta integrazione.

Dal momento della nascita il bam­bino vive una dimensione conosci­tiva e relazionale legata al movi­mento, alla ricezione di suoni ed alla percezione di immagini.

Sorrisi a 4 zampe con Bambility® tenendo presenti que­sti aspetti ed avvalendosi dell’au­silio del cane, risulta un’attività di elezione che integra gli aspetti motori, cognitivi ed emotivi. Adat­tandoli alle diverse esigenze ed alle diverse fasce di sviluppo evolutivo, in un clima di gioco e divertimento.

Impronta emozionale

Quando un bambino fa un’esperienza, gli elementi principali che permetteranno che rimanga impressa nella sua memoria, andando a cambiare l’architettura del suo cervello sono il grado di interesse e di attenzione, ma quello che incide maggiormente è il coinvolgimento emotivo.

Ogni esperienza ed emozione è prodotta da un ventaglio di sensazioni e mediata dal rilascio di diverse sostanze chimiche a livello cerebrale.
L’incontro con un cane è per il bambino un’esplosione di stimoli visivi, tattili, olfattivi ed emotivi.
Durante gli incontri di Sorrisi a 4 zampe con Bambility® i bambini vengono condotti attraverso questa esperienza e resi protagonisti di questo evento, in modo coordinato e piacevole.
Il Tecnico Sorrisi a 4 zampe con Bambility® si muove nelle situazioni e nei diversi momenti degli eventi, equilibrando la spinta di eccitazione e alla curiosità, gestendole in modo flessibile e consapevole.
Il ricordo dell’incontro con il cane, delle attività svolte durante gli incontri, dei momenti collaborativi con i coetanei, si trasformano in qualcosa che rimarrà nella mente del bambino come un’esperienza emozionale positiva.
La qualità del ricordo dell’esperienza è ciò che permetterà di evocare in avvenimenti successivi e altri contesti quella stessa emozione positiva, in modo consapevole o inconscio.


Location: Scuola dell’Infanzia, Bibiana (TO)

Fruitori: Bambini 3-5 anni

Timing: aprile (1 mese)

Responsabile del Progetto: Alberto BADELLINO

Il team a 4 Zampe: Carolina, Biscotto, Camilla, Sally.


Vuoi sostenere questo progetto di Pet Therapy?

Clicca qui

Oppure: