Progetto “Associazione Agafh Onlus”

Progetto finanziato da:

Associazione A.G.A.F.H. Onlus: www.agafh.it

Il progetto A.A.A. si rivolge agli ospiti della struttura di assistenza alle persone con disabilità e alle loro famiglie, con lo scopo di intrattenere, motivare, facilitare occasioni di dialogo e di incontro con altre persone, in quanto il nostro amico fedele a 4 zampe funge da catalizzatore sociale. Il progetto si pone come obiettivi le seguenti tipologie:

  • stimolazione al contatto e alla conversazione, sia con l’educatore sia tra i ragazzi. Questi ultimi vengono invitati a presentarsi, a dire qualcosa di sé (degli animali che hanno a casa o che preferiscono, di ricordi di passate esperienze), vengono presentati i cani nostri collaboratori, si raccolgono suggerimenti per eventuali attività da svolgere negli incontri successivi, si propongono attività creative…
  • attività di movimento non competitive con il coinvolgimento del cane: ostacoli di agility, mobility, ecc. favorendo l’acquisizione di modi gentili di conduzione del cane
  • informazioni che riguardano le razze, le necessità, le abitudini degli animali, i segnali di stress del cane e conversazioni di gruppo su questi argomenti,
  • esercizi di attivazione cognitiva eseguiti dai cani e preparati dai ragazzi, come i “giochi di attivazione mentale”
  • attività di accadimento: accarezzare il cane, fruire della sua compagnia e della sua vicinanza, del contatto, apprendere nozioni di toelettatura (spazzolarli, pulirli…)
  • momenti di svago e divertimento attraverso attività ludiche in generale.

Location: Associazione Agafh Onlus, Orbassano (TO)

Fruitori: ospiti della struttura, 25-60 anni

Timing: marzo 2018 – giugno 2018 (3 mesi)

Responsabile del Progetto: Alberto BADELLINO

Il team a 4 Zampe: Carolina, Biscotto, Sally